Viaggiare in treno in Europa: 5 città da non perdere

Viaggiare in treno è una delle esperienze più rilassanti che un visitatore può fare: la velocità dei convogli, la comodità delle carrozze, la possibilità di vedere paesi che altrimenti passerebbero inosservati, fanno di questo modo di viaggiare uno dei preferiti dei giovani.

Inoltre, grazie ad alcune facilitazioni come Interrail Europa, un viaggio in treno non solo può rivelarsi molto economico, ma permette di raggiungere anche queste 5 città europee assolutamente da non perdere, sia di giorno sia di notte.

Viaggio in treno in Europa

Berlino

Berlino non è solo una delle città più cool, ma è anche una di quelle dove la vita notturna non dorme mai e dove sono attivi alcuni dei movimenti artistici più all’avanguardia. Se vuoi scoprire qualcosa di più sul suo passato, ti suggeriamo di visitare alcuni dei suoi monumenti, come la Porta di Brandeburgo, Checkpoint Charlie e il Memoriale per gli Ebrei Assassinati d’Europa. La capitale tedesca può essere raggiunta da Milano Centrale e da Roma Termini. Leggi anche l’articolo di come arrivare a Berlino in treno.

Prezzo biglietti: da 29 euro

Innsbruck

Innsbruck è conosciuta per lo spettacolare Tettuccio d’Oro, il Palazzo Imperiale e lo Zoo Alpino, dove si possono ammirare specie rare come il gipeto e lo stambecco.

Il periodo migliore per visitare Innsbruck è quello natalizio, quando le vie della città austriaca si trasformano in un labirinto di superbi mercatini, luci e ghirlande luminose.

Innsbruck può essere raggiunta dall’Italia con i treni delle OBB Italia che partono da Bologna e Verona. Leggi anche l’articolo su come arrivare a Innsbruck in treno.

Prezzo biglietti: da 9 euro

Berna

Caotica e vivace, Berna il quarto lunedì di novembre ospita una delle feste più insolite della Svizzera: lo Zwibelemaritt (mercato delle cipolle), durante il quale i paesani del cantone bernese presentano più di 50 tonnellate di aglio e di cipolle intrecciati a regola d’arte. Oltre allo Zwibelemaritt, Berna offre molte cose da vedere, come il Palazzo Federale, la Casa di Albert Einstein e la Torre dell’Orologio. La capitale elvetica può essere raggiunta con i treni di Trenitalia da Milano Centrale.

Prezzo biglietti: da 29 euro

Parigi

La Tour Eiffel, gli Champs-Elysées, il Museo del Louvre, chi non ha mai sognato di vederli almeno una volta nella propria vita, meglio ancora durante l’autunno, quando le strade di Parigi tornano per un po’ nelle mani dei francesi?

La capitale francese può essere raggiunta con i treni TGV da Milano Porta Garibaldi, Torino e Novara oppure con i treni Thello da Milano Centrale, Venezia, Brescia e Verona.

Prezzo biglietti: da 25 euro

Amsterdam

La città più aperta e liberale d’Europa: con i cannabis cafè e il quartiere a luci rosse, non sorprende che Amsterdam sia diventata una delle mete europee preferite dai giovani. La capitale olandese però non offre solo divertimenti trasgressivi, ma anche luoghi storici dalla straordinaria bellezza, come la casa di Anna Frank e il Van Gogh Museum.

Amsterdam può essere raggiunta da Milano Centrale e da Roma Termini con i treni Frecciarossa.

Prezzo biglietti: da 40 euro