La Germania è una delle Nazioni principali dell’Europa e dell’Unione Europea, sia dal punto di vista economico che da punto di vista turistico. Come quasi tutti gli stati membri dell’UE, la moneta unica della nazione tedesca è l’Euro. Il fuso orario è identico a quello dell’Italia, per cui se stai decidendo di fare una vacanza in Germania, sappi che non dovrai nè spostare le lancette dell’orologio nè cambiare la moneta.

Lo Stato tedesco è suddiviso in 16 regioni che vengono chiamate land ed è fortemente caratterizzata da paesaggi naturali tra cui numerose foreste e fiumi. Quelli più noti sono la Foresta Nera che si estende a Sud-Ovest ed i fiumi Reno e Sprea. La festa folcloristica conosciuta in tutto il mondo è l’Oktoberfest che si svolge ogni anno nella land della Baviera, più precisamente nella città di Monaco di Baviera. Uno degli itinerari preferite dai turisti è la Romantische Straße, ovvero la Strada Romantica che inizia dal Sud della Baviera dalla città di Füssen e finisce il suo percorso a Würzburg.

Guardiamo insieme nello specifico le 10 città da visitare in Germania e quali sono le cose più importanti da vedere in ognuno di esse.

1 Berlino

Berlino
Berlino, capitale della Germania

Dovendo scegliere la prima città della Germania da cui partire per questo nostro lungo itinerario, Berlino è la città tedesca che ha più rilevanza a livello turistico. Berlino è la capitale della Germania: oggi è il simbolo della riunificazione ed è anche una delle città europee più importanti non solo dal punto di vista turistico ma anche da quello culturale. Durante la Guerra Fredda, a cavallo degli anni 40 e 50, era stata divisa dal muro di Berlino, un lungo blocco di cemento che divideva la città in due parti: Berlino Est e Berlino Ovest.

Tra le cose da vedere a Berlino partiamo proprio dal simbolo indiscusso della capitale: la Porta di Brandeburgo. Essa si affaccia nella Pariser Platz, una piazza famosa anche per via delle sue ambasciate e per l’Hotel Adlon, storico albergo berlinese distrutto in parte durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Altri luoghi di interesse turistico che possiamo prendere in considerazione durante la nostra visita sono: il Reichstag, oggi sede del parlamento tedesco interessante anche per via della cupola di vetro dalla quale è possibile ammirare tutta Berlino; per una giornata divertente in presenza dei bambini è consigliabile una gita allo Zoo e all’Acquario che si trova vicino alla stazione Bahnhof Zoo conosciutissima per via del film e del libro “Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino”; ad Alexanderplatz è consueto salire sulla Torre della televisione, un punto strategico utilizzato come punto di riferimento per orientarsi in città.

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Berlino

Tour e biglietti di berlino

2 Hannover

È conosciuta come la capitale della Bassa Sassonia ed acquisì una certa importanza sin dalla metà del Seicento, quando divenne la residenza della casata degli Hannover. Dopo Amburgo è la città più importante della Germania settentrionale. Hannover è anche conosciuta per via della CeBIT, la fiera più importante a livello globale nel campo dell’informatica e della tecnologia.

Il tour di Hannover parte dalla Ernst-August-Platz dove è possibile ammirare la statua del principe elettore Ernst August sposato con Carolina di Monaco. Proseguendo il giro non possiamo che visitare quel che resta dell’Altstadt, la vecchia città, dove poter ammirare la Marktkirche con una particolare torre, il Nuovo Municipio costruito il secolo scorso, il Museo regionale della bassa Sassonia ovvero il Niedersächsisches Landesmuseum, lo Sprengel-Museum in cui ammirare i capolavori di Kurt Schwitters. Da non perdere assolutamente i 4 giardini che compongono la Herrenhausen, collegati tra di loro da un vialetto di alberi.

Tour e biglietti di hannover

3 Lubecca

Se ti stai chiedendo quali sono le cose da visitare in Germania e qual è l’elenco delle città tedesche da non perdere, allora Lubecca fa parte di queste. La troverete anche sotto il nome tedesco di Lübeck e si trova nella Germania del Nord. Viene bagnata dal Mar Baltico e faceva parte della Lega Anseatica, un’antica alleanza tra le città mercantili istituita per proteggersi dalle navi pirata.

La porta della città più importante di tutta la Germania si trova proprio a Lubecca ed è conosciuta con il nome di Holstentor. Si tratta di una grande struttura con due torri laterali, caratterizzata dallo stile architettonico Gotico Baltico. Altre importanti simboli turistici sono: il Duomo di Lubecca, nonchè l’edificio più antico della città tedesca, riconosciuta per via dei suoi due campanili identici. Un’altra chiesa di grande valore è la Marienkirche, una chiesa evangelica costruita a partire dal 1220.

Tour e biglietti di lubecca

4 Dresda

È la capitale della Sassonia e venne chiamata la “Firenze dell’Elba” dal filosofo tedesco Johann Gottfried Herder. Si estende per buona parte sul fiume Elba e la sua valle è stata riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco. Negli anni ’40, durante la II Guerra Mondiale, il centro di Dresda venne praticamente raso al suolo, ma già nei secoli precedenti era stata vittima di altre catastrofi come l’incendio del 1491 o la devastazione in seguito alla Guerra dei 7 anni.

La Frauenkirche è una chiesa che sorge nell’Altstadt, ovvero nel vecchio quartiere centrale della città tedesca. È una chiesa di stampo evangelico ed è considerata il simbolo di Dresda. Lo Zwinger è riconosciuto come una delle più belle attrazioni turistiche di Dresda: è un palazzo, talvolta denominato come castello, che si trova anch’esso nell’Altstadt. Da non perdere anche le grotte del Nymphenbad. Per ammirare il paesaggio consiglio di fare una passeggiata fino alla Brühlsche Terasse.

Tour e biglietti di dresda

5 Amburgo

Dopo Rotterdam, Amburgo è considerata la città europea più influente nel commercio marittimo ed è la sede del giornale Die Zeit. Nel 1842 il centro della città venne praticamente distrutta a causa di un incendio. Ricordiamo Amburgo anche per la triste morte di 35.000 persone che morirono durante i raid aerei della Seconda Guerra Mondiale.

La visita della città di Amburgo inizia dalla St. Michaelis-Kirche, una chiesa costruita dopo la seconda metà del ‘700, di stile barocco. Tra le cose da fare ad Amburgo propongo il Museo storico Museum für Hamburghische Geschichte, il Deichetorhallen il vecchio mercato dei fiori riconvertito in un’area che ospita alcune mostre d’arte contemporanea. La galleria d’arte Kunsthalle che ospita un’interessante galleria dedicata all’arte tedesca del periodo che va dalla fine dell’800 all’inizio del ‘900. Ancora oggi, come da tradizione, ogni Domenica è possibile acquistare pesce fresco nel vecchio Fischmarkt. Da non perdere una visita al porto di Amburgo.

Tour e biglietti di amburgo

6 Colonia

Durante le tue vacanze in Germania un’altra delle mete tedesche imperdibili è la città di Colonia. Si trova a Sud-Ovest della Renania Settentrionale-Westfalia, sul fiume Reno. Anticamente venne fondata dai romani che succcessivamente costruirono l’acquedotto Eifel. Colonia è famosa per la sua birra tradizionale bionda denominata Kölsch.

La prima attrazione turistica è il Duomo di Colonia costruito a partire dal Medioevo e completato soltanto nell’Ottocento. Si tratta di una struttura caratterizzata da un’architettura gotica e neogotica. La sua peculiarità sono le due torri con le guglie. Tra i musei più importanti della città abbiamo il Museo di Ludwig, il Museo Romano-Germanico dove è possibile ammirare il Mosaico di Dioniso. Altri monumenti di non poco che si trovano nell’Altstadt sono il Vecchio Municipio (Rathaus) e la Gross St. Martin che un tempo faceva parte di un monastero. Nella Neumarkt invece è possibile passare un pomeriggio di relax e shopping dove troverai bar, antiquari e boutique di ogni genere.

Tour e biglietti di colonia

7 Stoccarda

Stoccarda
Stoccarda

La città tedesca di Stoccarda si trova nella land del Baden-Württemberg. Oltre ad essere famosa per ospitare l’impianto della Mercedes, è anche conosciuta per via dell’ingegnere tedesco Gottlieb Daimler il quale inventò il motore a scoppio.

Il primo luogo turistico che mi viene in mente di consigliarti è la Fernsehturm, ovvero la torre della televisione che si erge in una collina e dalla quale è possibile godere di uno splendido panorama. In città esistono due musei automobilistici più importanti di tutta la Germania: Mercedes-Benz Museum e Porsche Museum. Tra le cose da visitare a Stoccarda non perdere il Castello di Ludwigsburg nonchè residenza reale della famiglia dei Württemberg, la residenza estiva Schloss Rosenstein ed i giardini reali di Wilhelma.

Tour e biglietti di stoccarda

8 Monaco di Baviera

Monaco di Baviera
Monaco di Baviera, città della Germania

È senz’altro una delle più affascinanti mete turistiche della Germania. Monaco di Baviera si trova nella regione della Baviera, in tedesco Bayern, ed è famosa per la sua vicinanza al Castello di Neuschwanstein. Ogni anno migliaia di persone visitano la città in occasione dell’Oktoberfest, la festa della birra di fama mondiale che viene celebrata tra la fine di Settembre e gli inizi di Ottobre.

A Monaco ci sono tantissime cose da fare: partiamo dal centro della città visitando la Marienplatz, la piazza principale dove sorge il Vecchio Municipio e l’orologio con il carillon denominato Glockenspiel. Rimanendo sempre nelle vicinanze, un altro luogo da non perdere per chi ama visitare i vecchi palazzi o castelli reali, è la Residenz. Lo zoo di Monaco è un luogo non prettamente turistico, ma molto bello da visitare soprattutto in compagnia della propria famiglia e di bambini piccoli. Partendo da Monaco è possibile visitare anche altre cittadine vicino come ad esempio la favolosa Füssen e Schwangau dove sono presenti il Castello di Neuschwanstein ed il castello di Hohenschwangau.

Tour e biglietti di monaco di baviera

9 Norimberga

Norimberga è una caratteristica cittadina della Baviera a poche ore di treno da Monaco dalla quale è possibile raggiungere altri luoghi meravigliosi come Bamberg e Rothenburg ob der Tauber, famosi per le loro casette a graticcio. Norimberga, dopo Monaco, è una delle città più influenti della land della Baviera ed è raggiungibile dall’aeroporto di Monaco di Baviera oppure dall’aeroporto di Francoforte, oltre al treno da diverse parti dell’Europa.

Tra le cose più belle da vedere a Norimberga non posso segnalarti la Lorenzkirche nonchè una chiesa Evangelica-Luterana, la Frauenkirche che si trova nella favolosa piazza dell’Hauptmarkt dove ogni anno vengono allestite le bancarelle del mercatino di Natale.

Tour e biglietti di norimberga

10 Francoforte

Francoforte
Francoforte, città della Germania

Francoforte, o meglio conosciuta come Francoforte sul Meno per via della sua vicinanza al fiume Meno, è tra le 5 città tedesche con più abitanti in Germania. Il noto aeroporto di Francoforte è il più grande scalo aereo dell’intero continente europeo ed è sicuramente uno dei più importanti di tutto il mondo.

Nella città di Francorte è nato il famoso scrittore Johann Wolfgang von Goethe, in suo onore è stata aperta al pubblico la sua casa natale conosciuta con il nome di Goethe House. Tra le varie attrazioni turistiche della Germania e della città stessa, possiamo visitare la Main Tower, ovvero un grattacielo dalla quale è possibile avere una vista panoramica della città. La Römerberg è la piazza principale di Francoforte dove sono stati costruiti degli splendidi edifici con travature in legno. Da non perdere il Duomo di San Bartolomeo distrutto dai bombardamenti durante la II Guerra Mondiale.

Tour e biglietti di francoforte

Ho voluto scrivere un elenco di cosa visitare in Germania e quali sono le destinazioni e le mete più ambite dai turisti proprio per mettere in risalto le principali caratteristiche che possiede ogni città tedesca. Sicuramente ci sono altre città, ed in generale località, che merita una visita durante le tue vacanze in Germania. Tra quelle non presenti in elenco vorrei citare Bamberg che si trova vicino Norimberga e Potsdam a pochi chilometri da Berlino.