+5 Migliori cose da fare a Praga

Se hai intenzione di fare una vacanza in un luogo magico e romantico, Praga fa sicuramente al caso tuo. Tra le più importanti cose da fare a Praga in cima alla lista ho inserito la visita al centro storico con il suo particolare Orologio Astronomico che ad ogni ora vede i suoi 12 apostoli muoversi.

Ho scritto per te una lista di cosa vedere a Praga in 4 giorni o più, includendo non solo le attrazioni turistiche principali ma anche i posti curiosi che solitamente non sono presenti nelle comuni guide turistiche.

1 L’orologio astronomico

È da sempre il simbolo della città, si tratta di un orologio di grandi dimensioni diviso in 2: nella parte superiore è presente il quadrante astronomico con 3 dischi che indicano l’orario della Repubblica Ceca con i numeri da 1 a 12, l’orario CET (Europa Centrale) segnato dai numeri romani e l’orario della Babilonia indicato dal sistema di numerazione arabo.

Nella parte inferiore sono presenti i dodici apostoli, in particolar modo le statue di 11 apostoli più la statua di San Paolo che ad ogni ora dalle 9:00 alle 23:00 si muovono uno dietro l’altro, entrando ed uscendo dall’enorme struttura.

2 La Città Vecchia di Praga

La Città Vecchia è il quartiere principale di Praga dove è possibile ammirare l’Orologio Astronomico che si affaccia nel Municipio, la Chiesa di Santa Maria di Týn con le sue fantastiche guglie in stile gotico ed il palazzo Kinsky in stile rococò dove è visibile lo sterma della casata dei Kinsky.

3 Il Vicolo d’oro

In origine era stato creato per volere dell’imperatore Rodolfo, il quale fece costruire delle case destinate alle famiglie degli arcieri. Le sue case colorate dovevano fungere da mura per difendere l’accesso al grande Castello di Praga che per quasi un secolo fu la sede dei Re di Boemia.

4 Il cimitero ebraico

Ritengo che sia una tappa importante della città ed è un luogo che è rimasto impresso nella mia memoria. Tantissime lapidi posizionate una accanto all’altra, senza uno spazio libero: il cimitero degli ebrei morti per mano dei nazisti, è una delle più grandi testimonianze degli orrori perpetrati verso la popolazione ebraica.

5 La casa danzante

È un bellissimo edificio con una particolare affacciata che da l’impressione di storcersi o di danzare. Progettata da Valdo Milunic nel 1994, le sue forme distorte rappresentano la modernità . Al suo interno ospita il ristorante Ginger & Fred, una galleria d’arte e l’hotel Dancing House.

Dove dormire: Migliori hotel di praga