Dove mangiare a Londra spendendo poco

Regno Unito

Quando si pensa a dove mangiare a Londra, la maggior parte dei viaggiatori crede che per farlo sia necessario avere una miniera d’oro oppure affrontare le orde barbariche per cercare di avere la pizza o la pasta della settimana ad un prezzo stracciato.

In realtà non è così, perché a dispetto dei pareri che la descrivono come una città costosa, Londra offre numerosi posti in cui è possibile assaggiare i tipici piatti inglesi senza spendere un patrimonio.

Cosa mangiano gli inglesi

Gli inglesi sono grandi fan della English Breakfast, una ricca colazione che comprende pancetta, uova al tegamino, salsicce, pomodori, fagioli e pane tostato.

Per pranzo si accontentano di un roast-beef, di un tramezzino o di un’insalata, mentre alle 16.30 tutte le attività si fermano per il tea time, il momento del tè tanto sacro e a cui non rinuncia neanche la Regina Elisabetta II.

La cena ha luogo alle 19.00 e, fatta eccezione nelle case degli inglesi, dove è piuttosto frugale, nei ristoranti è molto curata: i menu in genere propongono antipasti a base di gamberetti, salmone e trota affumicata, main courses di carne, dolci e formaggi.

Dove mangiare a Londra

Fatta questa premessa, vediamo 4 posti in cui è possibile mangiare a Londra spendendo poco.

1. Kennington Lane Cafè

Situato al numero 383 di Kennington Lane, questo cafè è uno dei locali più amati dagli studenti e dai viaggiatori che cercano un posto a Londra dove mangiare spendendo poco, ma senza rinunciare alla qualità.

Per chi vuole capire cosa mangiano gli inglesi, sappiate che qui si può gustare la tipica English Breakfast, il Fish and Chips, panini, insalate, Roast Beef e hamburger con meno di 10 sterline.

Il locale propone anche una vasta scelta di piatti vegani e vegetariani, colazione compresa, per meno di 7 sterline.

2. The Golden Chippy

Per chi vuole gustare il tradizionale Fish and Chips, e senza compromessi, suggeriamo il The Golden Chippy, che si trova al numero 62 di Greenwich High Road.

Qui si possono gustare tante specialità fragranti e croccanti al punto giusto, dal merluzzo (cod) alla passera di mare (plaice), passando per gli scampi, il tutto accompagnato da patatine fritte, ketchup e maionese.

3. Pellicci’s

Il locale, gestito da una famiglia italiana, offre sia proposte per vegani e vegetariani, sia un’ampia scelta di piatti della tradizione inglese e italiana.

Da non perdere le torte fatte in casa e la Ribeye Steak, che qui si può gustare per meno di 15 sterline.

4. Skinners Arms

Ecco un nome da annotarsi per i seguaci dei pub inglesi: lo Skinners Arms, situato al 114 di Judd Street, in cui è possibile gustare la tipica cucina britannica e bere un’ottima birra a prezzi smart!

Oltre al Fish and Chips, suggeriamo di provare la pie fatta con steak e birra, il chili con carne servito con pane all’aglio e gli hamburger fatti in casa.

I prezzi variano dalle 4 sterline fino ad arrivare ad un massimo di 13 sterline.

Per i golosi consigliamo di provare almeno una volta lo Sticky Toffee Pudding, un budino al caramello servito con crema alla vaniglia o gelato.