Come arrivare a Comino: traghetti ed escursioni

Comino è l’isola più piccola che fa parte dell’arcipelago di Malta insieme all’isola di Gozo. È molto famosa per la Laguna Blu (Blu Lagoon), caratterizzata da una piccola spiaggetta con la sabbia bianca ed il colore del mare turchese. Ogni anno viene letteralmente invasa dai turisti per via di questa favolosa laguna attrezzata di ombrelloni, sedie e bar ambulanti dove è possibile consumare bevande fresche come ad esempio il succo che servono direttamente nell’ananas.

Sebbene Comino sia un’isola disabitata, è possibile soggiornare nell’unico ed esclusivo Hotel a 4 stelle fornito di biblioteca, caffetteria, ristorante e bar. La colazione è gratuita ed ha una spiaggia privata per gli ospiti, oltre alla piscina per i bambini.

Partenza da St. Julian

Per arrivare a Comino è necessario prima arrivare all’isola di Malta. Vediamo insieme da quali città è possibile raggiungere l’isola di Comino con facilità.

St. Julian è la località turistica più frequentata dai vacanzieri in Estate, i quali arrivano da tutte le parti del mondo soprattutto dall’Italia, anche per via della vicinanza. Di notte si trasforma in un angolo di perdizione e di divertimento per via dei numerosi pub e discoteche frequentate principalmente dai giovani.

Un altro porto da cui poter partire sia per Comino che per Gozo è quello di Sliema, un’altra città chiave di Malta.

Traghetti ed escursioni private

Per raggiungere Comino bisogna prima prendere il bus 222 al prezzo di 2 euro e successivamente imbarcarsi dal porto di Ċirkewwa. Per spostarsi da Malta a Comino è possibile farlo prendendo il traghetto ad un prezzo di 10 euro andata e ritorno.

Un altro metodo per affrontare il viaggio in mare è quello di affidarsi alle varie compagnie che offrono un’escursione a bordo di una barca dove vengono serviti pasti e bevande per tutto il tragitto che all’incirca dura un’ora e mezza all’andata ed un’ora al ritorno. Queste barche solitamente sono costruite a più piani e sono munite di bagni e bar.

Il prezzo di queste escursioni varia dalle 20 alle 25 euro in base al pacchetto scelto. Infatti oltre all’isola di Comino, alcune compagnie ti offrono la possibilità di visitare anche l’isola di Gozo.

Le escursioni iniziano alle ore 10.00 del mattino e finiscono alle ore 18.00 del pomeriggio. Lo staff delle compagnie che gestiscono i tour parlano diverse lingue, tra cui l’italiano. Per questo motivo sarà semplice comunicare con loro ed informarsi sull’orario preciso in cui torneranno a prendervi sull’isola. Come già detto è un luogo disabitato per cui sarebbe sicuramente difficile tornare indietro qualora perdessi l’ultimo viaggio del traghetto.

Dove dormire: Migliori hotel di comino